Benetton Group: nel primo trimestre 2006 ricavi in crescita dell’8,6% e utili in calo del 7%

Salgono i ricavi, ma scendono i profitti per Benetton Group, che ha archiviato il primo trimestre 2006 con un fatturato netto in crescita dell’8,6% a 416 milioni di euro e un utile pari a 24 milioni di euro, in flessione del 7%. In calo del 9,8% anche il risultato operativo, a quota 35 milioni di euro, mentre migliora la posizione finanziaria netta passata da 477 a 377 milioni di euro.
Le vendite del settore "Abbigliamento" ammontano a 389 milioni di euro, mentre nello stesso periodo del 2005 risultavano pari a 355 milioni di euro, con una variazione del 9,5%. A contribuire al positivo andamento del comparto sono stati i ricavi della partnership turca costituita nel maggio 2005, pari a 12 milioni di euro, e le vendite realizzate dai negozi in gestione diretta. I mercati che continuano a evidenziare una crescita significativa sono il Bacino del Mediterraneo, la Corea, la Cina e l’India. Il giro d’affari è stato anche influenzato dall’andamento positivo dei cambi, per circa 5 milioni di euro, pari all’1,3% dei ricavi totali.
"I risultati del primo trimestre dell’anno - si legge in una nota diffusa dal gruppo veneto - consentono di confermare la guidance relativa al 2006, con un incremento dei ricavi consolidati almeno pari a quello registrato nel 2005, un risultato operativo nell’ordine del 9,5%-10% dei ricavi consolidati e un utile netto attorno al 6,5%".
v.s.
stats