Benetton: indiscrezioni su un'imminente uscita di scena di Caccia Dominioni

Nessuna conferma o commento, per il momento, da parte dei portavoce del Gruppo Benetton su una probabile uscita di scena dell'amministratore delegato Gerolamo Caccia Dominioni alla scadenza del suo mandato triennale.
L'indiscrezione è stata pubblicata oggi sul supplemento Affari & Finanza de La Repubblica, in un articolo che lascia aperta la questione della successione del manager, approdato alla società di Ponzano Veneto nel 2007, dopo aver rivestito la carica di vice chairman e coo di Warner Music International (Gruppo Warner Music) e numerosi altri ruoli ai vertici di importanti realtà di respiro internazionale.
Secondo quanto ipotizza Affari & Finanza, la scelta del nuovo a.d. non sarà semplice (viene scartato il nome di Gianmario Tondato da Ruos, alla guida di Autogrill), in quanto si deve trattare di un personaggio in grado di entrare in perfetta sintonia con la famiglia Benetton, tuttora coinvolta attivamente nelle decisioni aziendali, con il fondatore Luciano ancora in prima linea e il figlio Alessandro sulla poltrona di vice presidente esecutivo.
a.b.
stats