Benetton prosegue il piano retail in Russia

Prosegue l'espansione di Benetton sul mercato russo. Il gruppo di Ponzano Veneto ha programmato per il 2003 l'apertura di 22 nuovi punti vendita nel Paese dell'ex Unione Sovietica, mentre per l'anno prossimo è prevista l'inaugurazione di altri dieci store. L'obiettivo è di superare la soglia dei cento negozi per la fine del 2004.
Si tratta dunque di un piano a tappe serrate, che ha visto dallo scorso gennaio già l'avviamento di una quindicina di store a insegna Benetton e Sisley nelle principali città della Russia tra cui Mosca e San Pietroburgo. Anche se il gruppo veneto quotato alla Borsa di Milano non conferma, Andrei Grigorvyev, responsabile commerciale della società per i Paesi Csi, ha dichiarato che lo sviluppo del progetto retail dovrebbe far crescere le vendite - nel 2002 hanno raggiunto i 100 milioni di euro - di circa il 25%.
v.s.
stats