Benetton, salgono gli utili, ma diminuiscono i ricavi

Benetton ha chiuso il primo trimestre 2002 con un giro d'affari di 446,8 milioni di euro in calo rispetto ai 464,7 milioni realizzati nello stesso periodo 2001. Il decremento è legato alla contrazione del fatturato nel segmento del pattino in linea. Sul fronte della bottom line l'utile netto ha invece registrato una crescita del 6,3%, attestandosi a quota 19,1 milioni di euro. A salire è stato anche il margine lordo industriale che ha raggiunto i 200,4 milioni di euro, contro i 199,3 milioni del primo trimestre 2001, con una incidenza sul turnover del 45%. L'autofinanziamento invece è risultato pari a circa 75 milioni di euro dai 69 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente. Le previsioni di fine esercizio indicano tassi di crescita che dovrebbero risultare in linea con quelli registrati nel 2001. Inoltre, sempre nel 2002 il miglioramento dei margini sia nel settore casual sia in quello sportivo ha portato il gruppo veneto a stimare un incremento significativo anche degli utili. Infine l'assemblea degli azionisti riunitasi per approvare il bilancio 2001 ha deciso di distribuire un dividendo di 0,41 euro per azione che verrà messo in pagamento a partire dal 23 maggio per un totale complessivo di 74,4 milioni di euro.
v.s.
stats