Bergdorf Goodman: se ne va Robert Burke

Non è ancora stato designato il successore di Robert Burke, senior vice president del fashion e delle pubbliche relazioni di Bergdorf Goodman, che lascerà la società il 15 gennaio prossimo.
Secondo quanto riporta il sito wwd.com, Burke - che negli ultimi sei anni ha dato un contributo fondamentale per coinvolgere nei department store Bergdorf Goodman un pubblico più giovane, con particolare attenzione ai reparti di moda maschile, senza contare l'impegno nella pubblicazione Bergdorf Goodman Magazine - ha preso questa decisione in totale libertà, per dedicarsi a una nuova attività: quella di consulente del lusso con la società Robert Burke Associates.
"Uno dei miei primi clienti sarà proprio Bergdorf Goodman" ha commentato Burke, per ribadire il clima disteso con i vertici del Neiman Marcus Group, cui l'insegna fa capo. Neiman Marcus Group deve anche pensare alla sostituzione di un altro "pezzo grosso": Joan Kaner, che il mese scorso ha lasciato la poltrona di senior vice president e fashion director di Neiman Marcus.
a.b.
stats