Berlino: da oggi il nuovo corso di Jam

Una new entry si aggiunge al già ricco programma di saloni e sfilate in corso in questi giorni a Berlino: si tratta di Jam, rassegna con un focus sul jeanswear, che apre i battenti oggi per chiuderli venerdì.
La manifestazione si trasferisce dunque dalla sede storica, Colonia, alla capitale della moda giovane (e non solo): la location scelta dagli organizzatori sono le Rathenau Halls in Wilhelminenhofstrasse, ex complesso industriale costruito tra il 1898 e il 1941 su una superficie di oltre 23mila metri quadri. Qui troveranno una cassa di risonanza circa 200 marchi, in un contesto focalizzato sul business ma senza sacrificare la creatività. "Manteniamo il nostro dna - assicura Günther Sommer, marketing and sales manager dell'evento - ma contribuiamo con questo trasferimento a eliminare l'inutile frammentazione dei saloni tedeschi". "Risparmiando sui costi - aggiunge il managing director, Sebastian Klinder - i buyer hanno la possibilità di avere un colpo d'occhio completo sulle novità". Oltre alle proposte di gusto sportivo, in particolare in denim, non mancheranno quelle di abbigliamento maschile, una sezione lanciata sei mesi fa a Colonia, che ora viene ampliata.
a.b.
stats