Bernadette Chirac entra nel cda di Lvmh

Oggi l’assemblea generale degli azionisti di Lvmh ha approvato la nomina di Bernadette Chirac, moglie dell’ex presidente francese Jacques Chirac, a componente del cda del gruppo. L’ex première dame, 76 anni, è stata designata al posto della precedente candidata, la storica Hélène Carrère d’Encausse che, come ha spiegato il chairman e ceo Bernard Arnault, si è ritirata per ragioni personali.
Nel primo trimestre dell’esercizio 2010 i ricavi di Lvmh sono cresciuti dell’11% a quota 4,47 miliardi di euro, grazie alle buone performance in Asia e al netto recupero di Europa e Stati Uniti (vedi fashionmagazine.it del 13 aprile).
d.p.
stats