Billabong: rialzi a doppia cifra nel semestre e un opening in Italia

Billabong totalizza ricavi semestrali per 484,3 milioni di dollari australiani (circa 300 milioni di euro), in aumento del 16% rispetto al primo semestre del precedente esercizio e stima di mantenere il trend positivo anche per la seconda metà dell’anno. Ad aprile l’inaugurazione del primo monomarca italiano.
L’utile netto della società australiana specializzata nel surfwear è salito a 79,5 milioni di dollari australiani di utili (circa 49 milioni di euro), dai precedenti 69,3 milioni (+14%). Il margine operativo su ricavi ha raggiunto complessivamente il 25,7%, con l’Europa che ha realizzato il 20,4%, l’America il 19,1% e la zona Australasia il 34,9%.
Come ha spiegato il ceo Derek O’Neill, escludendo eventuali eventi imprevedibili la crescita dei profitti dovrebbe mantenersi attorno al 15% nell’anno corrente. L’atteso rallentamento nell’area Australia-Asia dovrebbe infatti essere equilibrato dai continui progressi in Europa e America.
Billabong, che ha al suo attivo 100 negozi di proprietà, si prepara ad aprire, il mese prossimo, il suo primo monomarca in Italia: sarà a Cagliari, nella centralissima via Sonnino, un punto strategico per gli amanti del surf e delle onde made in Italy.
e.f.
stats