Birkhold: lascia Diesel per Devanlay

Dopo due anni di militanza da Diesel, in qualità di ceo della filiale statunitense, Steve Birkhold approda da Devanlay U.S., polo d’oltreoceano dell’omonimo gruppo con sede a Parigi, che detiene la licenza mondiale di Lacoste.
Come si legge sulla stampa internazionale odierna, Birkhold prende il posto di Robert Siegel, che già lo scorso anno aveva lasciato l’incarico, per poi riassumerlo un paio di mesi dopo, in seguito all’uscita improvvisa del manager che aveva preso il suo posto, Robert Skinner Jr. Birkhold, che farà capo all’executive vice president of distribution, Christian Rondelet, avrà l’obiettivo prioritario di far crescere le vendite della label negli Stati Uniti, dando slancio a tutte le categorie di prodotto.
Si attende ora di sapere chi occuperà la poltrona lasciata vacante da Birkhold presso Diesel Usa.
c.me.
stats