Bis di aperture per Stone Island: un nuovo indirizzo a Londra e il primo store in Germania

Novità in casa Stone Island. Nell'anno del suo 30esimo anniversario, il marchio che fa capo alla Sportswear Company di Carlo Rivetti rafforza il canale retail con nuove aperture in Inghilterra e in Germania, mercati esteri di riferimento.
Per quanto riguarda Londra, in realtà, più che di un opening di tratta di un cambio di indirizzo: il negozio monomarca di Stone Island si è spostato da Beak street per approdare al 79 di Brewer street, crocevia tra Soho, Piccadilly Circus e Regent street, in uno spazio di 185 metri quadrati, interamente sviluppata su piano strada, con due grandi vetrine.
La nuova location ha aperto le porte il 21 marzo scorso, con un cocktail di inaugurazione che ha visto tra i numerosi ospiti intervenuti anche la presenza di Noel Gallagher.
A inizio aprile è invece previsto l'avvio del primo flagship store tedesco nell'isola di Sylt (località Keitum), meta turistica esclusiva, affacciata sul Mare del Nord: una superficie di 80 metri quadrati, dedicata alle collezioni Stone Island, Stone Island Shadow Project e Stone Island Junior.
" Parliamo di due mercati che per noi sono molto importanti - racconta Carlo Rivetti -. A Londra era da tempo che cercavamo una nuova location che potesse dare maggior respiro alle nostre collezioni. In Germania abbiamo rafforzato la nostra presenza e continuiamo ad avere segnali positivi. Per questo a Sylt abbiamo colto un'opportunità interessante per la visibilità che una località turistica può dare a Stone Island, sul mercato sia tedesco che del Nord Europa.".
an.bi.
stats