Blitz di L Capital in India: acquisito l'8% della catena Fabindia

Prosegue l'avanzata di Lvmh sui mercati d'Oriente. A pochi giorni dalla notizia, non ancora confermata, dell'acquisto da parte di L Capital Asia, il fondo sponsorizzato dal gruppo del lusso, di una partecipazione nel brand di womenswear Ochirly, si aggiunge l'indiscrezione che il private equitiy avrebbe rilevato da Wolfensohn Capital Partners una quota dell'8% di Fabindia, retailer di lusso indiano con 140 negozi nel paese.
Per il momento l'operazione non è stata confermata dai diretti interessati e nessuna indiscrezione circola in merito alla cifra pagata da L Capital, anche se la stampa locale valuta Fabindia in 14 miliardi di rupie (circa 217 milioni di euro) e ricorda che Wolfensohn Capital Partners, all'epoca del suo ingresso nel società - era il 2007 - aveva investito 10 milioni di dollari.
L Capital Asia ha una dotazione di 640 milioni di dollari, pronti per investimenti non solo in griffe innovative ma più in generale nello stile di vita locale, dall'alimentare al benessere, dallo spettacolo ai media.
stats