Boom di opening per Marlboro Classics

Dopo l’inaugurazione della prima boutique esclusiva a gestione diretta a Londra presso il Westfield Mall, Marlboro Classics apre un monomarca a Shanghai e uno, inaugurato ieri, a Lussemburgo, consolidando la sua presenza a livello mondiale e preparandosi ai prossimi opening di Pechino e Chamonix.
Con il punto vendita di Shanghai, il brand di proprietà di Valentino Fashion Group rafforza la sua presenza in Cina. I 190 metri quadri della boutique collocata nel Plaza 353 - centro commerciale di nuova concezione che sorge vicino al Bund, zona turistica di fama mondiale - ospitano tutte le collezioni del marchio: uomo, donna, calzature e accessori. L’inaugurazione è stata festeggiata con una cerimonia e uno spettacolo di moda e musica. "L’Estremo Oriente sta rivestendo un ruolo molto importante nei progetti di sviluppo del marchio" ha dichiarato Paolo Vazzoler, direttore della divisione Marlboro Classics, che ha anche annunciato l’apertura, a breve, di un altro importante negozio a Pechino, probabilmente uno dei più belli del mondo.
Il nuovo monomarca di Lussemburgo si trova nel centro della città, al 35 di rue de Capucins. Si tratta di 110 metri quadri su due livelli, che seguono il recente ampliamento del punto vendita di Anversa e l’apertura di Hilversum e dove legno e ferro scandiscono gli spazi.
Le vendite di Marlboro Classics, come ha precisato Vazzoler, si attesteranno per il 2008 sullo stesso livello dell’anno precedente, che ha visto un fatturato di circa 173 milioni di euro e la commercializzazione di cinque milioni di capi nel mondo, dove il marchio è distribuito in 190 boutique esclusive, 380 shop in shop e oltre 1.800 multibrand.
e.b.
stats