Bottega Veneta debutta a Ekaterinburg

240 metri di superficie espositiva per il nuovo monomarca Bottega Veneta aperto a Ekaterinburg, città considerata il confine tra la Russia europea e quella asiatica. Il negozio - che si trova in Sacco e Vanzetti Street 74 e fa parte del nuovo "luxury building" - è stato avviato in partnership con il gruppo locale Ip Brizhan.
La boutique, in perfetta sintonia con il concept store del brand, si sviluppa su due livelli collegati da una scala interna in granito nero.
In vendita l’universo di Bottega Veneta: abbigliamento e calzature maschili e femminili, piccola pelletteria, borse e valigeria, gioielli, occhiali da sole, oggetti per la casa e articoli di arredamento.
“Questo opening è un nuovo entusiasmante traguardo - commenta il direttore creativo Tomas Maier -. Si tratta del nostro primo spazio nella Federazione al di fuori della zona di Mosca ed è incredibilmente spazioso e invitante. Non vediamo l’ora di portare i prodotti, i servizi e l’esperienza di shopping di Bottega Veneta a una clientela più ampia in Russia”.
e.c.
stats