Bread & Butter scommette sul kidswear e arricchisce l’area streetwear

È già partita la grande macchina organizzativa di Bread & Butter Berlin, che nella sua edizione estiva, da mercoledì 7 a venerdì 9 luglio, presenterà il debutto dell’area B&B Kids Camp e un nuovo concept per la sezione Sport & Street.
“Ci stiamo concentrando sul tema kidswear – ha spiegato, a proposito della prima new entry, il deus ex machina di B&B Karl-Heinz Müller -. Molti espositori della rassegna sono particolarmente attivi e conosciuti anche all’interno di questo segmento. Il B&B Kids Camp mette a loro disposizione una emozionante piattaforma business, in grado di soddisfare le esigenze del mercato”.
Al suo interno, una cinquantina di marchi esibiranno le collezioni destinate ai piccoli, dalle più classiche a quelle che dettano moda, fino alle proposte che si avvicinano al gusto adulto. Nomi come Ben Sherman, Closed, Custo Growing, Desigual, Hackett, Japan Rags, Little Cerise, Pepe Jeans Junior, Replay & Sons, Scotch R’belle e Scotch Shrunk hanno già confermato la loro partecipazione.
Il salone berlinese introduce inoltre quest’anno una nuova versione dell’area Sport & Street, che si arricchisce delle piattaforme Boarding House e Playground. La prima rappresenta l’estensione di un esperimento fatto durante la scorsa edizione invernale, il B&B First Floor. La zona Boarding House è dedicata a marchi giovani ed emergenti accuratamente selezionati in base alla loro speciale affinità con l’arte e con la cultura street.
Il settore Playground rappresenta invece la versione potenziata del format Fleamarket, lanciato nelle scorse stagioni e ora accolto in uno spazio più ampio, di fronte all’hangar Sport & Street. Playground si pone come un’area interattiva dove marchi come Puma, Le Coq Sportif e 55Dsl manderanno in scena presentazioni speciali di prodotto, seguendo la loro filosofia. La zona sarà a che attrezzata con piscina, campo di basket, strutture per lo skateboard, un grande barbecue, dj e musica dal vivo.
Per quanto riguarda l’area Sport & Street, è invece stato ridefinito ulteriormente il portfolio delle presenze, in modo da concentrare le presentazioni sui segmenti più importanti dell’offerta di uno stesso marchio. Così Lacoste punterà sulle sue collezioni di abbigliamento e calzature, mentre aziende come Onitsuka Tiger, Nike Sportswear, Penfield, Wesc e New Balance offrinno un’anteprima, rispettivamente, dei propri marchi C1rca, Airwalk, Rocksmith, Durkl, Staple e Akomplice. m.g.
stats