Breil Milano presenta la prima collezione di occhiali da vista

Arriva sul mercato la prima linea di occhiali da vista Breil Milano Eyewear, al via con 15 modelli proposti in diverse varianti di colore. Novità anche per l'offerta sole, lanciata l'anno scorso, che si arricchisce di cinque nuove versioni.
Gli occhiali Breil Milano presentano forme moderne, pulite ed essenziali, con montature dalle caratteristiche tecniche all'avanguardia, come quelle leggerissime in beta titanio, da appena 14,5 grammi. Alcuni modelli mescolano in modo audace un materiale plastico, il grilamid, con il metallo.
Le collezioni sono attualmente distribuite in 320 punti vendita italiani, mentre i sunglasses sono disponibili anche in tutte le boutique monomarca del mondo come Berlino, Barcellona, Milano e Firenze.
L'eyewear con etichetta Breil Milano è frutto di un accordo di licenza pluriennale, siglato nel 2007, con Eyevit Distribuzione, che si occupa sia della produzione sia della distribuzione.
”Con questo nuovo lancio il Gruppo Binda (con i marchi Breil Milano, Breil Tribe, Wyler Genève, Details, le licenze D&G Time, D&G Jewels, Moschino CheapandChic, Ducati Watches, Ducati Corse Watches e i marchi in distribuzione Seiko, Lorus, Paris Hilton Watches, Glam Rock) conferma ancora una volta la propria posizione di leader italiano del mercato del lusso contemporaneo", sottolineano dall'azienda che, superata la soglia dei 100 anni, è oggi presente in 63 Paesi e ha chiuso l'esercizio 2007 con un fatturato consolidato di 297 milioni di euro.
stats