Brfl Italia vince l’asta per l’acquisto di Guru

Brfl Italia è la nuova proprietaria del marchio e dell’azienda Jam Session. Con una somma di 26 milioni e mezzo di euro, la consociata dell’indiana Bombay Fashion Ltd ha vinto l’asta fallimentare di ieri, alla quale ha partecipato un altro offerente, la neocostituita Urug con una cifra nettamente inferiore.
Si respira ottimismo e fiducia nell’azienda di Parma, dopo mesi di traversie e colpi di scena (vedi articoli su fashionmagazine. it di luglio). “Abbiamo avuto la garanzia che la sede resterà in città e che saranno confermati tutti i livelli occupazionali”, spiega a fashionmagazine.it Gloria De Dominicis, responsabile comunicazione e ufficio stampa. Sotto la guida del presidente, l’indiano Trashant Agrawal, e del cfo Hitesh Patel, il brand si avvia dunque a riacquistare credibilità.
“Le strategie mirano allo sviluppo notevole del retail con numerose nuove aperture – spiega De Dominicis -. Prima in ordine di tempo quella di Londra di fine ottobre. Parallelamente si investe sul fronte del marketing e della comunicazione, per poter crescere a livello mondiale”.
c.me.
stats