Bruce Montgomery dice addio a Daks

Dopo oltre 12 anni di collaborazione, Bruce Montagomey lascia la direzione creativa della linea maschile di Daks, il marchio britannico di abbigliamento che fa capo al gruppo giapponese Sankyo Seiko. La collezione autunno-inverno 2009/2010, in scena in questi giorni a Pitti Uomo, sarà l’ultima a portare l’impronta del designer.
La notizia è stata diffusa dalla maison tramite una nota ufficiale, che tuttavia non entra nel merito dei motivi del divorzio. “È stato un grande piacere lavorare per Daks - dichiara telegraficamente lo stilista nello stesso comunicato – e auguro all’azienda ogni successo in futuro”.
m.g.
stats