Bulgari: andamento positivo nel quarter

Crescono i ricavi di inizio anno del Gruppo Bulgari, i cui soci hanno approvato il bilancio 2009, chiuso con una perdita netta di 47,1 milioni di euro, dal precedente utile di 82,9 milioni, e ricavi in calo del 13,8% a 926,6 milioni. Titolo in rialzo a piazza Affari.
A margine dell'assemblea degli azionisti di ieri, l'a.d. Francesco Trapani ha spiegato che dopo l'incremento tra l'8 e il 9% messo a segno nei primi due mesi del 2010, “marzo è stato anche migliore”. Sulla scia della notizia e dopo la pubblicazione di risultati positivi sull'andamento dell'orologeria svizzera (vedi news di oggi), dopo le 16 il titolo del gioielliere romano sale del 5,7% in Borsa e passa di mano a 6,8 euro per azione, proseguendo la corsa di ieri (+2,6%).
Alla riunione dei soci sono stati anche nominati i consiglieri di amministrazione della società per il triennio 2010/2012. Si tratta di Paolo Bulgari, Nicola Bulgari, Francesco Trapani, Claudio Costamagna, Paolo Cuccia, Giulio Figarolo di Gropello e Claudio Sposito.
Sul fronte prodotto, Bulgari si appresta a festeggiare i 10 anni di B.zero1, una delle linee (anelli, collane e bracciali) di maggiore successo nella storia dell'azienda, con oltre 1,4 milioni di pezzi venduti dal suo lancio, nel 2000. Per il decimo compleanno la collezione si riproporrà in nuovi materiali come l'oro rosa e la ceramica. In via del tutto eccezionale, è stato inoltre coinvolto nel restyling anche lo scultore indiano Anish Kapoor. La nuova B.zero1 sarà in vendita in tutti i negozi Bulgari dal mese prossimo.
e.f.
stats