Bulgari investe nei quadranti svizzeri

Nell’ambito di una più ampia strategia di integrazione verticale avviata da tempo, Bulgari procede con una nuova acquisizione nel business dell’orologeria. Si tratta del 50% del capitale della svizzera Cadrans Design, specializzata nella creazione e produzione di quadranti per orologi complessi e di alta gamma.
Con quartier generale a La Chaux-de-Fonds, Cadrans Design impiega 28 addetti e ha chiuso il 2004 con un fatturato di circa 3 milioni di franchi svizzeri.
Mentre non sono ancora noti i dettagli finanziari dell’operazione, si sa che le restanti quote dell’azienda elvetica rimarranno in mano al direttore Laurent Ryser, che resterà ai vertici della società da lui stesso fondata.
Già partner di Bulgari sin dalla nascita, Cadrans Design continuerà inoltre a essere fornitrice di altre prestigiose firme dell’orologeria.
Come spiega un comunicato, l’operazione consentirà ai tre marchi del gruppo romano – Bulgari, Daniel Roth e Gerald Genta – un miglioramento nell’efficienza degli acquisti e nel livello di servizio alla clientela, grazie a una maggiore velocità nella produzione di orologi di prestigio.
e.f.
stats