Bulgari: l'offerta di obbligazioni sale a 150 milioni di euro

Completato il lancio del prestito obbligazionario indicizzato con scadenza 2014, Bulgari rende noto che Goldman Sachs International ha esercitato integralmente l'opzione di over-allotment. L'offerta è così aumentata fino a un controvalore di 150 milioni di euro (dai 130 milioni iniziali).
La chiusura dell'operazione e la consegna delle obbligazioni sono previste attorno all'8 luglio. Come spiega il gruppo romano, verrà inoltre presentata domanda affinché i titoli siano quotati presso il listino ufficiale della Borsa del Lussemburgo ed ammessi alla negoziazione sul mercato Euro Mtf (vedi anche fashionmagazine.it del 10 giugno).
e.f.
stats