Burberry Group: titolo in flessione ma giudizio "buy" da parte di Merrill Lynch

Dopo il recupero di venerdì scorso e di ieri - cui ha contribuito la revisione al rialzo del rating da parte di Merrill Lynch - oggi il titolo Burberry apre in leggera flessione alla Borsa di Londra. Ora i mercati finanziari attendono i dati di bilancio del primo trimestre, che saranno pubblicati lunedì prossimo.
Ieri il titolo Burberry ha chiuso a 265 pence, in rialzo dell’1,92% rispetto alla seduta di venerdì, che già aveva mostrato una forte ripresa delle quotazioni. Oggi in apertura di seduta si rivela invece in leggera flessione (-0,57% a 263,5 pence), mentre l’indice di riferimento, il Ftse Mid 250, segna un +0,67%.
Sta per esaurirsi l’euforia dopo la revisione al rialzo del rating da parte di Antoine Colonna, analista di Merrill Lynch? In una ricerca pubblicata venerdì scorso Colonna ha migliorato il proprio giudizio sulle azioni della società portandolo da “neutral” (neutrale) a “buy” (da acquistare). Nelle sue stime si intravede un possibile miglioramento dei margini di breve periodo (vendite retail e all’ingrosso) per Burberry, favorito dal rafforzamento dell’euro. Altro elemento che gioca a favore di un’evoluzione positiva delle performance, secondo l’esperto, è che il Giappone, che copre il 50% dei profitti della società, sta uscendo dalla recessione.
Le azioni Burberry hanno perso il 15% circa del loro valore dallo scorso maggio, quando i vertici hanno manifestato un atteggiamento estremamente cauto sull’andamento della società per l’anno in corso.
e.f.
stats