Burberry come Hermès: risarcimento record contro i contraffattori

Risarcimento record per Burberry, che ha ottenuto dal Tribunale Federale di Manhattan 100 milioni di dollari in una causa contro una serie di siti cinesi (tra cui yesburberryvision.com e buyburberry.com) che vendevano merce contraffatta con il nome della griffe e il celeberrimo motivo a quadri.
Come riporta il sito americano wwd.com, il giudice ha anche imposto che i domini Internet incriminati vengano trasferiti a Burberry, in modo da dare a quest'ultimo la facoltà di intervenire su tutta la "filiera" collegata a questi portali. La decisione arriva circa un mese dopo il procedimento che aveva contrapposto Hermès International a 34 siti di e-commerce: anche in questo caso la Corte aveva dato ragione alla maison francese, che a sua volta si era aggiudicata come indennizzo 100 milioni di dollari.
a.b.
stats