Burberry: sbarco in grande stile a New York

Il prossimo 28 maggio tre insegne Burberry, lunghe oltre 15 metri, si accenderanno su altrettanti lati della nuova sede newyorkese di Burberry, al 444 di Madison Avenue. Per l'occasione, il ceo della casa di moda britannica Angela Ahrendts e il direttore creativo Christopher Bailey voleranno alla volta della Grande Mela.
Sono solo sei i luoghi a New York dove è possibile esporre insegne di dimensioni così grandi e uno di questi è il building che, forte di una superficie di circa 6.300 metri quadri, costituirà l'omologo oltreoceano del quartier generale londinese, aperto all'interno della Horseferry House a fine 2008.
"Un investimento che rafforza la nostra strategia nella capitale dell'East Coast e in America", ha commentato Angela Ahrendts, mentre Christopher Bailey ha sottolineato le analogie tra l'edificio sulla Madison e Horseferry House, entrambi ideali per esprimere l'essenzia di un marchio di blasonata tradizione (è stato fondato nel 1856) ma proiettato nel futuro.
a.b.
stats