Calcio d'inizio a Barcellona per The Brandery

Da oggi al 29 gennaio è di scena a Barcellona la fiera The Brandery, una piattaforma di iniziative che esplorano i legami tra la moda e varie discipline. Non solo sfilate e stand, ma anche concerti (la musica è uno degli ingredienti fondamentali di questa esclusiva rassegna), esposizioni, workshop e attività collaterali.
Coinvolgente l'idea di Replay, che organizza un Denim Campus aperto al pubblico nell'area Brandown: gli appassionati del denim possono personalizzare i propri jeans Replay guidati dagli esperti del settore. Custo Barcelona, invece, presenta due passerelle, una con la label Custoline e l'altra dedicata ai più piccoli con Custo Growing, mentre lo sportivo Slazenger è on stage con una collezione urban-fashion. Ci sono anche il colombiano Agua Bendita, con i suoi bikini di alto livello, l'esordiente Deluxe dalla Francia (moda uomo) e diverse sfilate di gruppo cui partecipano marchi del calibro di Superdry, Aggabarti, Petrusse e Briefly.
Conferma la natura multidisciplinare del salone l'area "Fashion & Art", dove è possibile assistere alla realizzazione dal vivo dei graffiti di Xupeto e alla lavorazione della ceramica francese. Spazio inoltre per i "Qee Toys" (i moderni pupazzetti di Hong Kong, nati per essere decorati e vestiti da designer famosi) firmati da Levi's, Comme des Garçons e Nike, esposti insieme ai lavori all'uncinetto rivisitati dall'artista inglese Agata Olek. E ancora, The Brandery esplora la relazione tra moda ed eros attraverso la mostra "Fashion & Fetish" e la conferenza "Women, Fashion and Eroticism", moderata dal direttore di Marie Claire Spagna, Joana Bonet.
"Brand Factory" propone infine il meglio in fatto di design applicato all'artigianato, alla tecnologia e all'ecologia. Fuori dai padiglioni della fiera, The Brandery è presente nelle strade cittadine con varie attività tra cui la mostra fotografica "Hall of Fame", che raccoglie le copertine storiche di Vanity Fair. Fra i tanti musicisti partecipanti il gruppo belga 2manydjs, gli spagnoli Dorian e dj Undo.
c.le.
stats