Caleffi: Boselli nel cda

Il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Mario Boselli, entra a far parte del cda di Caleffi, che passa così da quattro a cinque membri. La società ha anche approvato il bilancio 2009, chiuso con ricavi netti consolidati pari a 57,5 milioni, in lieve contrazione rispetto ai 60,5 milioni dell’anno precedente.
In crescita sia il margine operativo lordo, che si attesta a 4 milioni (3,9 milioni al 31 dicembre 2008), sia l’ebit, salito a 2,4 milioni (era di 2,2 milioni). Anche l’utile netto registra un aumento a 0,7 milioni, rispetto agli 0,4 milioni del 2008. È invece negativa per 11,2 milioni la posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2009.
L’assemblea degli azionisti ha inoltre approvato l’assegnazione di un dividendo lordo unitario pari a 0,01 euro per azione e di azioni Caleffi nella proporzione di una azione ordinaria ogni 25 possedute alla data di stacco della cedola.
m.g. 


stats