Calzature Levi’s: rinnovato il contratto con Bruno Bordese

Rinnovato per altri due anni il contratto che lega Bruno Bordese a The Dc Company, licenziataria del marchio Levi’s per quanto riguarda calzature, cappellini, guanti, sciarpe e cinture per tutto il mondo.
La collaborazione con Bordese era partita nel 2004 per dare vita a concept e collezioni legate alla Golden Project di Levi’s, linea di punta di calzature del marchio. Alle sneaker si aggiungono ora articoli di matrice più cittadina in cui sarà rintracciabile lo stile di Bordese.
Le scarpe Golden Project vanno in vendita a 130/150 euro al pubblico e sono distribuite in circa 150 negozi in tutta Europa, jeanserie evolute e department store. Sono in tutto 20.000 le paia di calzature realizzate per ogni collezione Golden Project, su un totale di 800.000.
c.me.
stats