Camicissima: a Milano due monomarca

Dopo i flagship store di Milano e Roma, aperti prima dell’estate, Fenicia – azienda storica di camiceria da uomo – taglia il nastro di altri due monomarca nel capoluogo lombardo con insegna Camicissima: il primo, inaugurato venerdì scorso, a gestione diretta e il secondo, in franchising, al debutto ieri.
Il secondo negozio diretto milanese ha aperto i battenti a due passi dalla Galleria Vittorio Emanuele: sei vetrine all’angolo tra via San Raffaele e via Berchet, per un totale di 110 metri quadrati.
Luminoso, con i colori e gli arredi tipici utilizzati dall’azienda, il magnolia e il wengé, il nuovo monomarca ha la medesima offerta scelta da Fenicia per gli altri store: camicie in quattro varianti, per un totale di oltre 150 fantasie tessuto, divise per taglie e disponibili a pacchetti di quattro. Stesso discorso per le cravatte, vendute a pacchetti di tre.
L’opening di ieri, un monomarca in franchising in corso di Porta Vittoria 42, rappresenta invece un ulteriore step del piano di sviluppo con la formula dell’affiliazione (che si basa sul conto vendita, ossia il totale ritiro dell’invenduto) messo a punto dall’azienda palermitana: dopo le aperture di Roma (in via San Claudio), Reggio Calabria e Mesagne (Ba), ora è la volta di Milano, mentre i prossimi obiettivi sono Pianiga (Ve) e Messina. Con la meta di arrivare a 12 flagship store entro dicembre 2004.
Importanti investimenti si prevedono anche per il prossimo anno, con 30 aperture in Italia e l’espansione anche nei Paesi esteri, partendo da Grecia, Spagna e Medio Oriente.
a.t.
stats