Carlyle interessato a Moncler?

Secondo indiscrezioni Marco De Benedetti, managing partner del fondo di investimento americano Carlyle, starebbe trattando l’acquisizione di una quota della Moncler, il celebre brand di sportswear che fa capo all’imprenditore-stilista Remo Ruffini, alla Mittel e ad altri partner finanziari.
I rumor vengono riportati oggi da Il Sole 24 Ore, che precisa che l’operazione potrebbe realizzarsi nel giro di un mese: a cedere parte delle proprie quote a Carlyle – senza tuttavia uscire totalmente – potrebbero essere i soci finanziari, che tra le alternative di disinvestimento percorribili avevano contemplato anche la quotazione a Piazza Affari. Possibilità che ora appare più improbabile, dato il momento critico dei mercati borsistici. Sempre stando al quotidiano, Ruffini resterà invece nel capitale.
c.mo.
stats