Cernobbio arricchisce il panel licenze con Margon

Dopo gli accordi di licenza siglati con Gabriele Colangelo e Chicca Lualdi Beequeen, Cernobbio si aggiudica altri due marchi del panorama made in Italy: si tratta di Margon e Metamorfosi, in capo alla storica azienda Margon. Tra gli obiettivi di Cernobbio, titolare di Metradamo, figurano il consolidamento delle label nei mercati asiatici e il rafforzamento della loro presenza su quelli europei.
Fondata nel 1960 dalla famiglia Maronati, Margon si è imposta nel settore grazie alla realizzazione di una linea di gonne di alto profilo, poi evoluta in una collezione di prêt-à-porter affidata nel corso degli anni a designer come Walter Albini, Miguel Cruz e Gianmarco Venturi. Ancora oggi la società è presieduta dai fondatori, con Gianfranco Maronati sulla poltrona di amministratore unico, la moglie Fiorella al timone dello stile e il figlio Davide alla distribuzione.
Grazie all'intesa con Cernobbio, di durata biennale e al via con l'autunno-inverno 2012/2013, la distribuzione di Margon e Metamorfosi - attualmente forti soprattutto in Giappone, Corea e Taiwan - sarà potenziata nell'area asiatica e sviluppata su quella europea, in primis in Italia e nei Paesi Bassi.
a.t.
stats