Cfda/Vogue Fashion Fund: al via un programma di scambi Usa-Cina per i giovani designer

Cfda/Vogue Fashion Fund, finalizzato alla promozione dei giovani talenti, è pronto a lanciare un programma di scambi "professionali" Usa-Cina. Dettagli saranno forniti più avanti, ma di certo c'è che il progetto partirà nei prossimi mesi. Protagonisti della prima iniziativa saranno il duo stilistico Proenza Schouler e Uma Wang.
Con il patrocinio di Silas Chou, presidente e ceo del gruppo tessile Novel Enterprises di Hong Kong (nonché azionista di maggioranza di Michael Kors), il piano prevede che gli stilisti prescelti possano maturare una serie di esperienze in realtà-chiave dei due mercati: per Jack McCullough e Lazaro Hernandez (alla guida di Proenza Schouler) il viaggio avrà come destinazione Shanghai e per Uma Wang (che ha proprio base nella metropoli asiatica) la Grande Mela.
Secondo quanto dichiarato a wwd.com dalla creativa cinese - special guest all'edizione di White Milano nel febbraio scorso - il suo itinerario prevede tappe da Theory, Michael Kors, Barneys New York, Google e Vogue, oltre alla partecipazione a eventi culturali e organizzati dalle aziende.
a.t.
stats