Charme: Merloni e Alessandri tra i nuovi soci

Nuovi partner imprenditoriali hanno fatto il proprio ingresso in Charme, la società d’investimento che guarda con interesse al made in Italy fondata da Luca Cordero di Montezemolo. Si tratta di Vittorio Merloni (Merloni Elettrodomestici), Nerio Alessandri (Technogym), Gianni Punzo (presidente dell’Interporto di Nola) e le famiglie Marsiaj e Montinari.
Tra i fondatori del fondo chiuso, oltre a Montezemolo, figurano gli imprenditori Diego Della Valle e Isabella Seragnoli e gli istituti di credito Deutsche Bank, Unicredit e Monte dei Paschi di Siena.
La società, con un capitale stimato intorno ai 150 milioni di euro, opera in ambito europeo nell’individuazione di opportunità d’investimento in aziende ad alto potenziale di crescita, caratterizzate da forza del marchio, marketing strategico e immagine mirata dei prodotti.
“I soci – si legge in una nota diffusa dalla società - presentano un profilo industriale coerente con le caratteristiche distintive di Charme”.
“I nuovi partner – prosegue il comunicato - hanno deciso di essere parte attiva di un progetto imprenditoriale di lungo periodo consentendo di ampliare ulteriormente l’ambito territoriale di operatività di Charme nel Vecchio Continente”.
e.a.
stats