Christian Dior Couture in leggera flessione nei nove mesi

Nei primi nove mesi dell'esercizio 2008, il Gruppo Christian Dior ha totalizzato 12,5 miliardi di euro di ricavi, in rialzo di oltre il 4% rispetto allo stesso periodo del 2007 (+10% a periodi comparabili). A fronte di un +4,5% della controllata Lvmh, in lieve flessione le vendite di Christian Dior Couture che sono passate da 570 a 564 milioni di euro.
Senza tenere conto delle fluttuazioni delle valute, il business di Christian Dior Couture sarebbe invece cresciuto del 3,5%. Il gruppo del lusso Lvmh ha invece realizzato una crescita organica del 10% trainata dalle “eccezionali” performance della griffe Louis Vuitton, come spiegano dalla società (vedi anche fashionmagazine.it del 9 ottobre).
Tenuto conto del contesto macroeconomico, è degna di nota, secondo il Gruppo Christian Dior, la crescita del 6% (consolidata e a periodi comparabili) realizzata nel terzo quarter. Il management conferma l'obiettivo di un incremento “tangibile” nei risultati 2008.
e.f.
stats