Christian Dior: cambiamenti in vista ai vertici della filiale Usa

Nessun comunicato ufficiale, ma voci sempre più insistenti sulle dimissioni di Marla Sabo da presidente e ceo della filiale statunitense di Christian Dior: fra le pretendenti alla sua poltrona, in pole position Patricia Malone, presidente di Gucci America fino allo scorso gennaio.
Lo rivela il sito www.com, che ripercorre le più recenti tappe sia di Marla Sabo (passata nel 2001 da Hermès a Christian Dior), sia di Patricia Malone, per 17 anni nella Maison della doppia G.
a.b.
stats