Cisalfa Sport pronta ad acquistare 80 negozi Giacomelli

Il retailer di articoli sportivi Cisalfa Sport ha presentato al Tribunale di Rimini un’offerta per l’acquisto di 80 negozi della rete Giacomelli Sport, società che recentemente ha depositato domanda (presso lo stesso organo giudiziario) per il passaggio dall’amministrazione controllata a quella straordinaria. Secondo alcune indiscrezioni, il prezzo dell’offerta è di circa 13 milioni di euro e la proposta sarà valida soltanto fino al prossimo 15 novembre.
Marco Giunta, a.d. di Cisalfa Sport, ha pronosticato tempi lunghi (si parla di febbraio/marzo 2004) per il closing dell’operazione: “Sarà condizionato dalla complessità dell’iter procedurale relativo all’amministrazione straordinaria a cui verrà sottoposto il gruppo Giacomelli”.
L’acquisizione avverrà tramite una società di nuova costituzione che vede Cisalfa quale azionista di riferimento. Come ha precisato l’azienda bergamasca, l’offerta non richiede impegni finanziari immediati né rilevanti perché prevede l’accollo dei debiti nei confronti del personale (si tratta del trattamento di fine rapporto) e degli enti previdenziali, oltre all’acquisizione di 80 punti vendita presenti esclusivamente in Italia.
Quanto ai 1.400 dipendenti impiegati nei punti vendita oggetto della transazione, Cisalfa ha dichiarato che, se l’offerta sarà accettata, manterranno il loro posto di lavoro.
e.f.
stats