Cna Federmoda ritorna in Giappone con WeLoveModainItaly

Appuntamento al The Westin Hotel di Tokyo dal 10 al 12 luglio prossimi per la seconda edizione di WeLoveModainItaly, manifestazione autonoma ideata da Cna Federmoda per presentare al mercato giapponese le collezioni primavera-estate 2013.
Considerato il successo della prima edizione, la Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa del settore fashion ha annunciato che ripeterà l'evento presentando linee di abbigliamento donna, uomo, bimbo, sposa, pellicceria, intimo/mare, pelletteria, accessori e bigiotteria, rigorosamente provenienti dall'Italia. Nel novembre 2011 infatti la nostra nazione è risultata primo fornitore europeo di settore per il Giappone, crescendo mediamente del 20% rispetto al novembre 2010, come riferito dall'Ice di Tokyo sulla base dell'analisi di dati del Ministero delle Finanze nipponico.
"Di fronte alla situazione in cui versa il mercato nazionale e considerando le prospettive negative dei consumi interni, investire sull'export è ormai una scelta ineludibile - ha dichiarato Antonio Franceschini, responsabile nazionale di Cna Federmoda -. È da anni che la nostra associazione sostiene le imprese attraverso la predisposizione di progetti di promozione mondiale, grazie anche al supporto messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico, da Ice, dalle regioni e dalle Camere di Commercio".
Un impegno di internazionalizzazione del made in Italy che Cna Federmoda auspica venga supportato anche dal Governo, in modo che WeLoveMadeinItaly sia solo il punto di partenza di una serie di eventi, non solo inerenti alla moda, da realizzarsi in più piazze, comprese quelle ancora inesplorate.
m.d.a.
stats