Coach con una trimestrale in crescita (+15%) corre a Wall Street

Profitti trimestrali in rialzo del 15% per Coach, grazie alle buone vendite registrate in Nord America. Il gruppo del lusso statunitense ha archiviato il secondo trimestre fiscale con utili pari a 347,5 milioni di dollari, in rialzo rispetto ai 303,4 milioni registrati un anno fa.
Il fatturato è salito del 15%, attestandosi a quota 1,45 miliardi, rispetto agli 1,26 miliardi del 2011 e superando le attese degli analisti, che stimavano vendite per 1,43 miliardi. Sulla scia di questi risultati, il titolo Coach ha messo a segno un +5,08% a Wall Street, scambiando a 67,50 dollari per azione.
stats