Cocchini lascia la presidenza di Borbonese

Il Gruppo Borbonese ha annunciato che Manlio Cocchini ha deciso di lasciare la carica di presidente avendo portato a termine il previsto percorso di riorganizzazione societaria, con riposizionamento dei brand e crescita del fatturato.
Dall’azienda spiegano che si tratta di uno step già programmato una volta che fossero stati conseguiti gli obiettivi prefissati: la ristrutturazione ha infatti portato a chiudere il 2007 con vendite per 45 milioni, un ebitda del 15% e un utile di 2 milioni di euro, mentre la stima per il 2008 è di realizzare un giro d’affari di 60 milioni di euro.
Raggiunto telefonicamente Manlio Cocchini ha spiegato a fashionmagazine.it di volersi dedicare più intensamente alla sua attività di consulenza.
Il successore di Cocchini sarebbe già stato individuato ma dall’headquarters del Gruppo Borbonese non arriva ancora nessuna comunicazione ufficiale.
c.mo.
stats