Coccinelle: in vista opening e lo sviluppo del progetto scarpe

A fine febbraio aprirà a Londra, in Kings Road, un flagship store dedicato al marchio di borse e accessori. Tappe successive Madrid e, a fine 2003, Singapore. A livello di prodotto, uno degli obiettivi è il rafforzamento del settore scarpe: dalle attuali 27 mila paia realizzate a stagione a 100 mila entro tre anni.
La società - di proprietà al 60% della famiglia Mazzieri, con Angelo Mazzieri come direttore generale, e al 40% di Fineco Capital - ha concluso il 2002 a quota 41 milioni di euro di fatturato, di cui il 30% realizzato oltrefrontiera. "Ma l'obiettivo per il 2003 - confida il direttore commerciale Daniele Grossi - è arrivare a 46 milioni".
Fra i progetti in cantiere, rafforzare la presenza in Europa: un mercato che attualmente riguarda l'80% delle esportazioni, mentre nel restante 20% la parte del leone è giocata dall'Estremo Oriente. Inoltre, potenziare la rete di monomarca che attualmente sono ventuno in Italia e i restanti all'estero, più precisamente ad Amburgo, Berlino, Colonia, Praga, Nizza, Giacarta, Parigi (due punti vendita) e Londra (altri due).
Nella capitale britannica è in arrivo uno spazio di 110 metri quadri inserito nel complesso dei Duke of York Headquarters, nuova sede delle presentazioni della London Fashion Week. Successivamente - ma è ancora in atto la ricerca di una location nel quartiere Salamanca - sarà la volta di Madrid, per chiudere il 2003 con Singapore, dove Coccinelle intende insediarsi nella zona di Orchard Road.
Altri mercati sotto osservazione sono Giappone e Usa, sui quali è stata commissionata una ricerca alla società milanese Pambianco.
A livello di prodotto, attualmente il 60% del giro d'affari è riconducibile alle borse, ma sta avanzando il discorso calzature, una voce che attualmente incide solo per il 7% sul fatturato.
Per finire, un'annotazione da segnare in agenda: il 20 e 21 dicembre dalle 10 alle 21, nello Spazio 6/a in Via Montenapoleone 6/a a Milano, si ripete un'iniziativa di vendita benefica (organizzata da Coccinelle e da Juvena) a favore dell'associazione Amici dei Bambini, già realizzata con successo nella showroom Coccinelle il 10 e l'11 dicembre.
a.b.
stats