Coccinelle: si rafforza la collaborazione con Biba/Barbara Hulanicki

Coccinelle ha organizzato a Forte dei Marmi una due-giorni di glamour e mondanità in onore di Barbara Hulanicki, per presentare alla stampa internazionale un’anticipazione della collezione di borse e accessori primavera-estate 2010, creata in collaborazione con la mitica fondatrice di Biba.
La stilista inglese di origini polacche, arrivata espressamente da Miami dove attualmente risiede, si è dichiarata entusiasta della Versilia, della quale ha apprezzato la bella spiaggia che la sera del 25 giugno ha fatto da cornice al dinner per il lancio della nuova linea di borse e accessori per il mare.
Dalle maxi shopping al bauletto, dalla pochette alla piccola Doggy Bag, la limited edition sperimenta materiali dalla mano lussuosa, come il velluto o la pelle effetto alce, ma anche tecnologici come la plastica e colori che giocano sui felici contrasti delle stampe Art Nouveau, codice inconfondibile dello stile Biba.
“Pur restando una serie limitata, la collezione Coccinelle/Barbara Hulanicki ha inserito per la prima volta alcuni accessori come i cappelli, i teli mare, i beauty termici e altri oggetti innovativi”, afferma Mireia Lopez Montoya, direttore generale dell’azienda di pelletteria che fa capo ad Antichi Pellettieri, controllata di Mariella Burani Fashion Group, che lo scorso anno ha realizzato un giro d’affari di circa 60 milioni di euro. “Si tratta di un’iniziativa che sta dando vita a vere e proprie waiting-list - aggiunge - e che sta rafforzando il rapporto tra il nostro brand e i top retailer di moda italiani, ma anche stranieri”.
A Forte dei Marmi la collezione è in vendita da Gallery e presso la boutique Coccinelle: a fine 2009 saranno 68 i negozi monobrand dell’azienda di Parma, dei quali 14 diretti.
t.m.
stats