Coin: nel terzo trimestre torna in positivo. Cessione degli asset ancora allo studio

I conti del gruppo Coin tornano con il segno più, dopo un inizio d'anno deludente, con perdite nei primi sei mesi dell'anno. Le vendite del terzo trimestre 2002 salgono del 5,6% rispetto all'analogo periodo 2001, mentre il risultato operativo si attesta a 2,2 milioni di euro.
Tenuto conto della scarsa propensione al consumo che sta condizionando il mercato, "questo miglioramento" - ha commentato il presidente Vittorio Coin - "conferma la forza competitiva delle insegne storiche del gruppo".
Indicativa la crescita del marchio Oviesse (+11,5% per le vendite trimestrali in Italia), che presidia tenacemente la fascia bassa di mercato. Il fatto che le vendite siano salite anche in Germania (area estremamente critica per i conti del gruppo), è sintomatico di come il consumatore tedesco sia sempre più attento al rapporto prezzo-qualità. Bene anche le vendite di Coin in Italia (+10,8% nel terzo trimestre), a dimostrazione che il mercato sta accogliendo con favore la decisione del management di spostarsi dalla fascia media alla fascia alta di mercato. Le migliori performance sono però riservate alla divisione bimbo (insegne Kid's e Bimbus) che mostrano un incremento del 16%.
I numeri di bilancio a nove mesi segnalano un calo dei ricavi netti, che passano dai 1.164,8 milioni di euro del 2001 agli attuali 1.084,6 milioni (-6,9%). Il margine operativo lordo scende a 25,4 milioni di euro dai precedenti 57,7 milioni (-55,9%). Il risultato prima delle imposte risulta negativo per 56,1 milioni di euro (-13,4 milioni al 31 ottobre 2001).
Attualmente la società di Mestre conferma che sono allo studio ipotesi di valorizzazione degli asset e del patrimonio immobiliare. Per quanto riguarda i rumor che vedono possibile a breve un'operazione di management buy out sul marchio Coin (fra i nomi l'a.d. Paolo Ricotti e il fondo Bridge Point), il gruppo fa sapere che nessuna ipotesi al momento è stata presentata all'attenzione del consiglio di amministrazione.
e.f.
stats