Comei: la divisione abbigliamento diventa Comei & Co. srl

Il business va a gonfie vele ed è per questo che la divisione "abbigliamento" dell'azienda Comei, cui fa capo anche una unit focalizzata sul trading, acquisisce ora un'identità distinta, diventando Comei & Co. srl: una realtà cui fanno capo le linee Add, 313 e Anno Zhero.
Come si legge in una nota, la ristrutturazione rappresenta una conditio sine qua non per il raggiungimento di una maggiore funzionalità operativa e gestionale, per una società in costante crescita. Infatti, i portavoce dell'azienda fanno il punto su una campagna vendita, quella dell'autunno-inverno 2008/2009, che sta procedendo al ritmo di un +30% rispetto all'analoga stagione dell'anno precedente per i piumini superleggeri Add uomo, grazie anche al potenziamento della rete distributiva in Europa occidentale e all'ingresso sui mercati statunitense e canadese, mentre la donna è progredita del 10% sul territorio nazionale, del 30% nel nostro continente e del 20% negli States, guadagnando posizioni in Canada, Austria, Svizzera, Scandinavia e Grecia.
Bene anche 313 uomo (+30%), che sta potenziandosi in Giappone e in Russia, dove sta avanzando pure 313 donna. Ma gli incrementi più vistosi (+60%) riguardano il childrenswear firmato Add Junior e 313 Kids, grazie a un riassetto complessivo della rete distributiva, soprattutto in Spagna, Germania, Austria, Svizzera per Add Junior e a investimenti negli Usa per entrambi i marchi.
Fondamentale per le strategie di espansione di Comei & Co. (il cui fatturato dovrebbe raggiungere nel 2008 i 33 milioni di euro) è la Cina: nella Repubblica Popolare è stato infatti avviato un ufficio, in vista della realizzazione di un polo produttivo a Shanghai.
a.b.
stats