Congelata la vendita di Austin Reed

Dopo che sono state rifiutate tutte le offerte finora pervenute perché considerate troppo basse, Austin Reed Group ha annunciato che non è più in corso alcuna trattativa con possibili acquirenti.
Portavoce della compagnia hanno dichiarato che "gli interessi degli azionisti saranno meglio difesi se il gruppo rimane indipendente" e hanno annunciato l’intenzione di valutare nuove opportunità di licensing e di brand extension.
In marzo Austin Reed aveva avuto contatti con il dettagliante scozzese di abbigliamento maschile Slater Menswear, che ha poi abbandonato il piano di acquisizione (vedi fashionmagazine.it del 31 marzo e del 14 aprile).
Dalla Austin Reed dicono di non avere ricevuto alcuna proposta da Nigel Robertson, discendente del fondatore dell’azienda, che lo scorso aprile si era detto interessato a comperare la società. ”.
fi
stats