Continua la crescita di Diesel: nel 2007 fatturato a +13%

A margine della sfilata newyorchese che ha svelato la nuova, ancora più esclusiva linea Diesel Black Gold, Renzo Rosso ha comunicato alcuni dati sull’"impero" di cui è il fondatore: nel 2007 i ricavi di Only the Brave (la holding a cui il marchio fa capo, insieme a Maison Martin Margiela, Sophia Kokosalaki e Staff International) sono ammontati a 1,3 miliardi di euro, in crescita del 13% circa sul 2006. A Diesel è riconducibile il 90% del fatturato.
Nel 2007 il giro d’affari del brand è progredito dell’11% e rosee si delineano le previsioni per il 2008, considerato che gli ordini per la primavera-estate hanno registrato un +10% e le vendite della pre-collezione per il prossimo autunno-inverno sono aumentate del 20%.
Prosegue a ritmo sostenuto anche il piano di aperture di monomarca Diesel. Ad aprile sarà inaugurato uno store a Tokyo, in maggio sarà la volta di Hong Kong e in settembre aprirà a Milano la nuova boutique di piazza San Babila, che sorgerà all’angolo con corso Vittorio Emanuele, negli spazi ex Autogrill e Aldo Coppola. Si vocifera anche di una nuova insegna sulla Fifth Avenue a New York, mentre altre città considerate di interesse sono San Paolo, Bombay, Dehli e Mosca.
Intanto fervono i progetti per celebrare i 30 anni di vita del marchio. I festeggiamenti sono fissati per il mese di ottobre di quest’anno.
e.a.
stats