Convegno Pambianco: Paolo Zegna lancia l’idea di punti vendita multibrand del made in Italy

Il presidente della neonata associazione Smi-Ati, Paolo Zegna, intervenuto al convegno organizzato ieri alla Borsa di Milano da Pambianco e Banca Intesa, ha lanciato la proposta di punti vendita multibrand del made in Italy sui mercati esteri più interessanti.
“Nei Paesi in via di sviluppo c’è grande voglia del gusto e dello stile italiano” ha detto Zegna e ha aggiunto di “sognare dei ‘supermarket’ del made in Italy all’estero, magari trainati da griffe top, sul modello di quelli lanciati dall’Anci”.
Infatti lo scorso settembre l’associazione dei calzaturieri ha annunciato un megastore nel centro di Mosca che farà spazio a 24 aziende calzaturiere italiane riunite sotto un unico slogan, "I love Italian shoes", il marchio lanciato un anno fa dall’Anci per promuovere il made in Italy (vedi fashionmagazine.it del 6 settembre). A questo ne potrebbero seguire altri in mercati di primario interesse per gli imprenditori nazionali, Cina e Usa in primis.
c.mo.
stats