Converse All Star: continua l’intesa con i campioni del basket

Dwyane Wade, giovane talento in forze nella squadra di basket Miami Heat, collaborerà con Converse All Star per la realizzazione di una linea di calzature, abbigliamento e accessori, da lui stesso indossate già nel campionato in corso. Il primo lancio riguarda una scarpa tecnica, Wade, distribuita da questo autunno.
L’intesa con i big della pallacanestro ha una lunga tradizione in casa Converse. Parte nel 1917 con Chuck Taylor e la creazione di un’innovativa calzatura sportiva in tela e, dopo la nascita dell’Nba, arriva a coinvolgere leggende del basket come Julius Erving.
Come spiegano dalla società, che dal 2003 fa capo a Nike, Wade incarna perfettamente l’anima di Converse: stile originale, forte tenacia, mentalità vincente, attitudine al “lavoro duro”. Nelle ultime stagioni il campione, che nasce nei quartieri meno abbienti di Chicago, si è inoltre distinto per il gioco corretto e l’immagine umile, lontana dai cliché dallo star system.
e.f.
stats