Corneliani: il 2007 si chiude con il fatturato in rialzo

La storica azienda mantovana Corneliani, leader nella produzione moda uomo, ha chiuso l’esercizio 2007 con un turnover di 145,8 milioni di euro rispetto ai 132,2 del 2006, mettendo a segno un balzo del 10,3% a valori attuali (+11,6% a cambi costanti). L’utile netto si attesta a quota 4,5 milioni di euro.
Gli investimenti in Information Technology, produzione e retail sono aumentati del 70% a 3,4 milioni di euro (dai 2 milioni del 2006). Per il 2008 è previsto un fatturato consolidato di 156 milioni di euro e, considerando le performance dello scorso esercizio, entro i prossimi tre anni il gruppo potrebbe arrivare al traguardo dei 200 milioni di euro.
La crescita dei ricavi della maison - che festeggerà a Firenze i suoi 50 anni di stile con un evento, il 17 giugno prossimo, a Palazzo Capponi all’Annunziata – viene principalmente dal core business, ma anche da una coerente brand extension, con particolare attenzione al lusso accessibile.
d.p.
stats