Corneliani: investimenti potenziati nel 2008

Nel 2008 gli investimenti di Corneliani SpA non solo non si sono fermati, ma sono aumentati. "Nonostante la congiuntura mondiale - afferma Carlalberto Corneliani, presidente della società - non abbiamo rinunciato alle iniziative che erano state programmate secondo il piano di sviluppo a medio termine".
"Fedeli alle nostre scelte di stile - ribadisce l'imprenditore - manteniamo alta la qualità di una produzione che ci contraddistingue". Lo scorso anno il fatturato consolidato, che tiene conto anche dei ricavi negli Usa, ha superato i 147 milioni di euro ma la Corneliani SpA, con i suoi 141 milioni di euro di turnover, si è portata avanti del 2,6%, trainata dai mercati esteri (+3,4%), mentre quello interno è rimasto stabile.
Nel periodo considerato sono stati destinati 4,3 milioni di euro a sostegno di iniziative di carattere sia commerciale, come l'apertura di un ufficio di rappresentanza a Shanghai e di negozi monomarca, sia tecnologico-industriale: stanziamenti potenziati del 26,5% rispetto all'anno precedente.

a.b.
stats