Corneliani spinge l’acceleratore sulla Cina

Corneliani continua il piano di sviluppo nei principali mercati internazionali e potenzia la presenza in Cina, aprendo il proprio representative office nel più elegante quartiere di Shanghai. Aspettando l’inaugurazione del flagship store di 350 metri quadri a Pechino, fissata per la primavera 2009.
L’apertura della sede di rappresentanza coincide con la firma di un contratto di franchise che prevede, nei prossimi cinque anni, l’opening di 20 monomarca Corneliani. Il nuovo spazio si trova nei pressi della celebre People’s Square nel quartiere di Xintiandi, al 15esimo piano del One Corporate Avenue, complesso affacciato su un laghetto artificiale che separa la zona residenziale da quella commerciale e direzionale. Gli oltre 200 metri quadrati accolgono la showroom arredata secondo lo store concept avviato all’inizio dell’anno con l’avvio della boutique Corneliani in New Bond Street a Londra. Accanto alle funzioni commerciali, si svolgeranno attività di pubbliche relazioni e di formazione del personale di vendita.
L’operazione delinea una precisa strategia di sviluppo nel mercato cinese, dove resta alto l’interesse per l’eccellenza del made in Italy.
e.b.
stats