Corrado Facco è presidente della Trade Fair Commission della Cibjo

Il consiglio della Confederazione internazionale della gioielleria (Cibjo) ha eletto Corrado Facco a capo di una Trade Fair Commission che avrà il compito di coordinare gli eventi fieristici relativi all'industria del gioiello su scala mondiale. Il direttore generale di Fiera di Vicenza sensibilizzerà gli operatori su temi quali la responsabilità sociale delle aziende e il commercio dei preziosi secondo un preciso codice etico.
La decisione è stata presa in conclusione del congresso della Confederazione, a Vicenza dal 17 al 20 maggio scorsi all'interno del World Jewellery Forum, che ha riunito Cibjo e World Diamond Council, le due associazioni più importanti del settore, e in contemporanea con l'inizio di VicenzaOro Spring 2012.
Gaetano Cavalieri, presidente della Cibjo, ha sottolineato l'importanza del ruolo della nuova Commissione, vista la centralità delle fiere all'interno della filiera del gioiello. Il neo-eletto Facco ha invece dichiarato: "È un vero privilegio essere chiamato ad assumere questo incarico. Anche se i vari eventi di settore operano all'interno di mercati simili, preferisco non considerare questa come un'occasione di competizione, quanto piuttosto come un caso di ‘coopetition', cioè di competizione e cooperazione insieme". "Ci sono aree - ha concluso - in cui abbiamo tutti degli interessi comuni, come servire al meglio la nostra industria su scala globale, in termini di corporate social responsibility, ecosostenibilità, e molto altro ancora. Spero che molti dei miei colleghi vorranno entrare a far parte del nuovo organismo".
m.d.a.
stats