Costa Mesa e Berlino: Burberry riapre altre due boutique da una parte all’altra dell’Oceano

Dopo il recente reopening del negozio di Beverly Hills, Burberry ha festeggiato altre due riaperture: una a Costa Mesa in California e l’altra a Berlino. Tutte le boutique rispecchiano il nuovo concept design ideato dal direttore creativo Christopher Bailey.
Mentre a Los Angeles si inaugurava il punto vendita dopo due anni di ristrutturazioni, con un evento a cui hanno partecipato celebrity, lo stesso Bailey e il fotografo Mario Testino - artefice della campagna pubblicitaria Burberry autunno-inverno 2008/2009 -, a Berlino si spalancavano nuovamente le porte del monomarca sulla Kurfürstendam.
Nei 332 metri quadri contraddistinti da rovere scuro, stucco veneziano bianco, marmo di Corinto beige e tappeti di lana tinti in speciale color trench, sono riunite le proposte donna della linea Burberry Prorsum, la gamma completa del prêt-à-porter uomo e donna di Burberry London oltre ad accessori, profumi, orologi e occhiali.
La riapertura nella capitale tedesca fa seguito a quella avvenuta dall’altra parte dell’Oceano, a Costa Mesa, California.
Gli oltre 500 metri quadri nel South Coast Plaza Mall, ospitano la gamma completa di prêt-à-porter e accessori uomo e donna delle collezioni Burberry Prorsum e Burberry London e, come nella boutique di Beverly Hills, offrono alla clientela sale vip e servizi per le celebrità.
e.b.
stats